beb1Anche quest’anno, per il quarto anno consecutivo, i bed & breakfast festeggiano il loro successo anche in Italia. Per chi vuole concedersi uno stacco dalla quotidianità o per chi vuole fare il weekend a lungo progettato, questo è il momento giusto.

In occasione del B&B Day, infatti, è possibile soggiornare una notte gratis prenotandone almeno un’altra, in una delle strutture che aderiscono all’iniziativa.

Attenzione però, a non confondere le strutture che offrono trattamento di Bed & Breakfast, con i veri e propri B&B.

In questi anni si sta assistendo ad una vera e propria esplosione di questa ospitalità.

Sono molti gli hotel che negli ultimi anni hanno eliminato o hanno affiancato ai classici trattamenti di “pensione completa” o “ mezza pensione”, la formula “pernottamento e colazione”. Gli alberghi che offrono questo trattamento rappresentano possibilità molto convenienti, ed in molti casi rispettano appieno l’ideologia del B&B.

Il vero B&B, infatti, nasce e si diversifica rispetto all’albergo che offre la soluzione di letto e colazione, per l’idea di offrire un tipo di ospitalità “paritaria”, in cui una persona del luogo apre la propria casa a degli estranei trattandoli come se fossero di famiglia, per di più a prezzi contenuti.

Per il “turista-purista” il  B&B rappresenta il modo migliore per visitare luoghi nuovi vivendone appieno la cultura. E’ buona norma quindi, nel progettare una vacanza, tenere sempre presente quali sono le proprie esigenze rispetto alla sistemazione che si ricerca, e quali sono le differenze tra ospitalità che sembrano molto simili, per evitare di trovarsi un po’ delusi dal viaggio. Non a caso la sistemazione costituisce buona parte della soddisfazione del viaggiatore.