Dopo il lussureggiante e verde Madagascar, restiamo in Sicilia nella zona di Trapani: visitiamo Erice, una piccola perla che non potete assolutamente perdere se visitate la Sicilia o magari, andate al Cous Cous Fest!

Già la posizione di Erice, la dice lunga sull’atmosfera che si respira in questo piccolo e meraviglioso borgo: arroccato sul Monte Erice (prima Monte San Giuliano) domina il territorio con i suoi edifici dal “sapore” medievale. Visitare Erice significa fare un salto indietro nel tempo.

Il modo più entusiasmante per raggiungerla, a meno che non siate fanatici di curve in auto o in moto, è certamente l’ovovia che dalla parte bassa di Erice (o Erice Valle, naturale proseguimento di Trapani) vi porterà a circa 750 metri sopra il livello del mare: in assenza di vento e soprattutto di nuvole, potrete godervi la passeggiata dentro la cabina dalla quale scorgerete la “falce” di Trapani che termina con la Torre di Ligny sempre battuta dal vento che soffia sui due mari blu cobalto che qui si incontrano. Il panorama, in generale, è comunque molto bello.

Una volta arrivati, la sensazione è quella di trovarsi dentro un set cinematografico: da un momento all’altro, vi aspettate di vedere un re o un cavaliere con la sua armatura! Il borgo conserva pressoché intatta la sua forte identità medievale, almeno dal punto di vista architettonico: gli edifici che avrete la possibilità di visitare con percorsi consigliati (più o meno brevi) vi lasceranno senza fiato. I castelli, le chiese, i vicoli stretti e le piazzette: sono infiniti gli scorci caratteristici da fotografare, almeno con la mente.

L’atmosfera è ancor più suggestiva durante le giornate con qualche nuvola: a quell’altitudine, le nuvole avvolgono letteralmente la città e voi potreste trovarvi a camminarci in mezzo. L’unica cosa di cui dovrete privarvi sarà il panorama della costa e dei paesi intorno ma sarà comunque un’esperienza indimenticabile.
Fermatevi ad Erice anche a pranzo per assaggiare le specialità gastronomiche ericine: non ve ne pentirete.

Buon viaggio!