Agriturismo Corte del Lupo, Umbria
Quest’estate è deciso. Mentre le spiagge e le autostrade saranno affollate all’inverosimile, io me ne starò bello tranquillo alla Corte del Lupo, agriturismo in Umbria aperto da un gruppo di amici che dopo tanti sforzi e sacrifici sono riusciti quest’anno a coronare il loro sogno: abbandonare le città e il lavoro alienante negli uffici e trasferirsi in campagna, mettendo a frutto l’esperienza maturata nel settore alberghiero e la passione per la buona cucina, la natura e la vita semplice.

L’Agriturismo Corte del Lupo (www.cortedellupo.com) si trova in cima a una collina a 500 mt sul livello del mare, vista panoramica sui boschi e le verdi vallate del Monte Subasio, nell’Umbria centro-orientale, non lontano da Assisi e lontanissimo dalle folle vacanziere.

I bagni li farò in piscina, circondato da alberi secolari. Passerò le giornate sdraiato sull’erba, leggerò qualche bel libro, farò lunghe passeggiate in mezzo alla natura e la sera mi gusterò la cucina dell’Umbria, le ricette preparate da Andrea e Sara con i prodotti del territorio.

Due o tre di giorni li dedicherò a esplorare i borghi dell’Umbria, viaggiando con lentezza e soffermandomi dove mi suggerirò l’ispirazione del momento. Andrò a Montefalco a visitare le cantine del Sagrantino, a Norcia a mangiare i salumi e il tartufo. Andrò a visitare l’Eremo delle Carceri, monastero fondato da San Francesco sulle pendici del Monte Subasio.

Il mare, a me che sono ligure, non mancherà. Molto meglio goderselo fuori stagione. Ma se il richiamo della spiaggia fosse davvero forte si può sempre prendere la macchina e puntare in direzione est, verso la non lontana costa marchigiana.