Tra coccole relax e tanto benessere, i viaggia alle terme, offrono la possibilità di potersi rilassare immersi in piscine termali ed idromassaggi agli oli essenziali, di purifica la pelle con scrub termali e fanghi vellutati, si respira la forma fisica con trattamenti emozionali e bioenergici, massaggi alla ciliegia biologica o maschere all’aceto balsamico.

Sono tantissimi e tutti sempre all’avanguardia, tra i trattamenti piu’ rinomati, quelli dell’ Emilia Romagna, in alternativa quindi ad una vacanza che puo’ offrire anche mare e tanto divertimento.

Non bisogna quindi mancare negli attrezzatissimi centri termali della Regione che offrono quanto serve ad affrontare al meglio l’arrivo dell’estate ma sicuramente anche il segreto per passare l’inverno senza ammalarsi.

Se da una parte infatti, gli amanti dei trattamenti benessere e bellezza ogni anno sono sempre piu’ numerosi, attratti da piscine, da massaggi con frutta biologica, trattamenti ayurvedici, maschere all’aceto balsamico e quant’altro, non si deve scordare che il valore aggiunto delle Terme dell’ Emilia Tomagna resta pero’ l’ottima qualità delle preziose acque termali che sgorgano nel territorio, salsobromoiodica e sulfurea, ricche di elementi importantissimi per il funzionamento dell’organismo e per la riabilitazione.

Nei 25 centri termali, che sfilano da Salsomaggiore a Riccione Terme accolti presso 19 località, immersi in paesaggi naturali di grande ascino, la parola d’ordine è innovazione, personale specializzato e accoglienza impeccabile.

La località piu’ conosciuta in provincia di Parma, è Salsomaggiore Terme, in un’atmosfera suggestiva ed elegante, tra i marmi policromi e fascino d’oriente, Il Centro Benessere delle Terme Berzieri di Salsomaggiore propone per la cura del corpo trattamenti specifici a base di acqua salsobromoidica, programmi personalizzati rilassanti e tonificanti, bagno turco, sauna aromatica, massaggi che si completano con i benefici di oli essenziali e cromoterapia.

Grandi novità sono le piscine, 500 m2 in cui immergersi per godere di un completo relax senza dimenticare i fanghi termali miscelati all’argilla del posto, fatti maturare per ben due anni prima di essere utilizzati nelle terapie estetiche e curative.

A Salsomaggiore esistono inoltre due alberghi termali, il Grand Hotel Porro, ed il Centro Termale Baistrocchi, un modo originale per pensare fin d’ora alle vostre vacanze…