Un saluto a tutti gli amici di viaggiestate.com .Ogni giorno riceviamo  tante mail di persone che ci domandano dove poter trovare un mare come quello dei cataloghi.

La nostra risposta è contenuta in questo articolo su Lampedusa una perla del mare nostrum.

L’isola di Lampedusa ,è la più estesa dell’arcipelago dellePelagie nel mar Mediterraneo. Conta appena 6000 abitanti insieme alla piccola Linosa.L’isola ha una forma molto allungata che si estende per circa 12 km permettendo in  circa quattro ore, con il mare calmo, di effettuare il periplo dell’intera isola.

Mare cristallino e spiagge dorate sono queste tra le caratteristiche più belle dell’isola.Una natura per certi versi incontaminata e un ambiente lontano dal caos delle mondane mete turistiche. Per gli amanti della natura La spiaggia dei Conigli è oggi uno dei pochi siti del Mediterraneo in cui le tartarughe marine Caretta caretta continua a deporre le loro uova.Il clima prevalente è mediterraneo avvicinandosi pero’ al sub tropicale con estati calde interrotte da brevi ma violenti piogge.

Le parole non riescono a dar giustizia a un paradiso del genere.Eccovi allora un video estratto da un documentario proprio sull’isola di Lampedusa.

Arrivare a Lampedusa

Lampedusa è ben collegata  con Palermo tramite i voli effetuati  da Air One” giornalmente.
Chi opta per il trasferimento in nave è previsto un unico collegamento giornaliero da Porto Empedocle (pochi chilometri   da Agrigento) La traversata avviene in notturna è impiega circa 6-7 ore.
Il ritorno invece la traversata è diurna, la nave parte da Lampedusa alle ore 10,30 ed arriva a Porto Empedocle alle 18. Il servizio è offerto da Siremar.