Tranquilli non vi fate spaventare dal titolo del post.Quella che state leggendo è solo una proposta David Von Drehle per gli studenti americani per i quali l’autore proporrebbe una riduzione delle vacanze estive.