BaliSi è detto molto su Bali – che la gente è ospitale e sempre pronta a regalare un sorriso,che la spiritualità pervade ogni momento di vita quotidiana, che la natura è sovrana- e si è molto parlato delle sue spiagge da sogno. E non si tratta solo di luoghi comuni: basta visionare il complesso archeologico di Pura Gunung Kawi, non lontano da Ubud, o il tempio di Pura Besakih, e trascorrere qualche ora sulla sabbia di Kuta Beach (gettonata dai surfisti), per lasciarsi pervadere dallo spirito più autentico dell’isola. Il volto più green e selvaggio dell’arcipelago è, invece,dominante a Sulawesi, con le sue rigogliose foreste in cui vivono specie animali uniche al mondo, molte ancora da studiare – e a Sumatra, dove si alternano distese di mangrovie, foreste pluviali e giungla.