Sempre alla ricerca di idee che fanno tendenza e che coniughino relax e benessere, continua la nostra guida alle Spa più belle del mondo!

Siamo partiti da Barcellona con il Mandarin Oriental e ci spostiamo in Sud Africa dove non si svolgono solo i Mondiali di Calcio 2010 ma dove c’è tanto altro da vedere.

In tema di Spa, quelle sudafricane non hanno certo nulla da invidiare a quelle europee o americane: parliamo di Spa di lusso, nelle città di Cape Town e Durban.

Vola in Sudafrica!

Affacciata sul porto e con una vista su Table Mountain, la Spa One&Only di Cape Town (già il nome dice tutto!) con la su bellezza e il suo lusso fa letteralmente impallidire tutto ciò che la circonda; ogni particolare e ogni colore ricorda il continente africano, e tutto l’arredamento ovviamente è stato pensato da designer e in maniera assolutamente sofisticata. Per rendere l’idea di quanto sia esclusivo questo posto, basti pensare che “Nobu” Matsuhisa e Gordon Ramsay (due degli chef più famosi in tutto il mondo!) cucinano per tutti quelli che decidono di passare un week end in questo posto meraviglioso. La Spa, è una vera oasi, un paradiso per corpo e mente: 12 sale a disposizione per i trattamenti (singoli e di coppia) più: saune, docce a tre getti d’acqua differenti, due piscine vitality e strumentazione all’avanguardia per soddisfare ogni tipo di esigenza.

Voli low cost per il Sudafrica!

A Durban, invece, c’è una Spa di lusso presso l’Hotel Box Oyster. Nato nel 1947 e circondato da lussureggianti giardini che si affacciano sull’Oceano Indiano, dopo ben due anni di restyling, l’hotel ha rafforzato il suo spirito coloniale e sottolineato la miscela di culture (africana e indiana) che a Durban convivono, accostandolo a servizi ultramoderni e, ovviamente, lussuosi. Trattamenti importanti con idroterapia, rituali ayurvedici, prodotti della natura africana, cromoterapia e addirittura un hammam. Buffet salutista al 100%!

Buon viaggio!