Viaggio OltreoceanoC’è un’America che una certa cinematografia ci ha portato a conoscere bene, anche se non l’abbiamo mai visitata di persona; è l’America delle “varie” New York e Las Vegas con le loro luci sfavillanti e la loro rincorsa alla modernità più esasperata, o l’America della West Coast che si gode il sole ed il mare della California delle villone dei grandi divi di Hollywood.

Ma lontana da fasti e dal caos di questi grandi centri metropolitani, c’è un’America diversa ma non meno affascinante da scoprire.

È questa, ad esempio, l’America dell’Arizona con i suoi deserti colorati del rosso della pietra bruciata al sole dei Kenyon con i suoi parchi come il Meteor Crate, il Canyon de Chelly, il Grand Canyon e il Navajo Tribal Park.

Qui, il clima secco per tutto l’anno, consente un abbigliamento sempre molto leggero, ed anche in vista dell’escursione serale basta attrezzarsi dando un’occhiata su internet, come ad esempio alla vasta scelta di pullover che puoi trovare su Zalando.it, o in altri siti di e-commerce, per acquistare dei maglioncini di mezza stagione da portare con voi. Questo, magari insieme ad una giacca a vento leggera, che non deve mai mancare in valigia, dovrebbe bastare a proteggervi dal fresco serale e dal possibile cambio di temperatura improvvisa, tipica degli USA.

All’esatto opposto (non geografico) dell’Arizona, c’è lo Stato di Washington sulla West Coast. A dispetto del suo nome non ha nulla a che fare con la Capitale degli States che si trova invece sulla East Coast; poche le occasioni per sentir parlare di questa Regione remota confinante con il Canada, se non per qualche citazione della Capitale dello Stato, Seattle, sede della fortunata serie tv “Grey’s Anatomy”.

Seattle, con i suoi grattacieli, è una cattedrale in mezzo ad un deserto freddo ed umido, dove le note costanti sono quelle dell’acqua dei numerosi fiumi, del verde del vicino Olympic National Park e del bianco mischiato al color roccia dei numerosi vulcani.

Se vi recate da queste parti di inverno piuttosto che in estate, considerate sempre per il vostro abbigliamento, l’evenienza di pioggia o neve, e quindi attrezzatevi con materiali quanto meno impermeabili, e riscaldanti per i mesi più freddi.