Londra, la bellissima capitale dell’Inghilterra e dell’intero UK, posta a sud-est dell’Inghilterra, in prossimità dell’estuario del Tamigi, con 7 milioni di abitanti: ambita meta turistica, che vede ogni anno, milioni e milioni di turisti per le sue strade, per i più disparati motivi: vacanza, studio, affari, divertimento, moda, … eccetera.

La cittadina, è suddivisa in una serie di quartieri, in virtù di una lunga tradizione, tra cui il conosciutissimo Notting Hill, famoso grazie all’omonimo film con Hugh Grant e Julia Roberts: uno dei quartieri più belli di Londra, con le caratteristiche case tipicamente inglesi, accanto a splendidi negozi di abbigliamento, arredamento e antiquariato ed il grande mercato di Portobello Road .

Ecco quindi una serie di cose, assolutamente da fare a Londra:

  • un giro nella London underground o London Tube, la metropolitana più antica del mondo;
  • un giro sulla ruota panoramica il London Eye;
  • · vedere Buckingham Palace, la residenza londinese della famiglia reale, con 600 stanze e 16 ettari di parco;
  • · vedere Kensington Palace : la residenza di lavoro della famiglia reale;
  • visitare il Palazzo di Westminster, la Casa del Parlamento;
  • vedere il Big Ben, il famoso orologio, che segna il tempo di Londra sin dalla metà dell’Ottocento;
  • visitare l’Abbazia di Westminster, la chiesa sede delle incoronazioni e della sepoltura dei monarchi britannici;
  • · vedere the Tower Bridge E Tower, il caratteristico ponte, in grado di aprirsi per far passare le grandi navi;
  • fare shopping tra i mercatini di Portobello Road, a Notting Hill;
  • ascoltare un concerto di musica classica o lirica al Covent Garden.

Il periodo migliore per visitare è indubbiamente l’estate, quando le temperature sono calde e la pioggia, dà un po’ di tregua (anche se è meglio mettere in valigia anche il k-way e l’ombrello), in cui, è possibile passeggiare tranquillamente lungo i grandi e bellissimi parchi, accanto allo splendido fiume Tamigi, facendo anche dello shopping, nei numerosi e splendidi negozi.

Ma ecco infine, un paio di importanti consigli, da tener presente:

  • evitare di ricorrere ai taxi per muoversi in città, in quanto nonostante siano comodissimi per spostarsi, hanno prezzi assolutamente eccessivi, per cui è decisamente più conveniente usare la metro;
  • per mangiare, onde evitare di spendere cifre esorbitanti, è opportuno andare dai famosi Mc Donald, o fermarsi ai carretti dei venditori di sandwich in centro.

La moneta in vigore a Londra non è l’euro ma la sterlina, con un valore di circa 1,2-1,3 euro, per cui, per qualsiasi acquisto, è bene prima fare due conti … buone vacanze!