Meta decisamente in voga per le vacanze è Sharm el Sheikh: luogo ideale per chi vuole visitare il deserto, senza abbandonare il mare e soprattutto, senza dimenticare divertimento, escursioni, svago, storia … e quant’altro si può cercare in una vacanza.

La località vitale del Mar Rosso, posta all’estremità sud-orientale della Penisola del Sinai, ove il Golfo di Suez incontra il Golfo di Aqaba, meta favorita dei patiti dell’abbronzatura ma soprattutto dei subacquei, con i siti di immersione più famosi al mondo, come quello della barriera di Shark e Yolanda, nel parco nazionale di Ras Mohammed!

Un posto con un mare e un paesaggio desertico meraviglioso e al tempo stesso divertimenti dei tipi più differenti, con ristoranti, bar, discoteche e locali notturni, tra cui i famosissimi Camel Bar and Pirate’s Pub, frequentati da sub residenti, agli eleganti Buddha Bar e Mojo’s Lounge, dagli affollati Hard Rock Café’ ai famosi club, come il Pacha e l’Echo Temple, dai bar sulla spiaggia come il Terrazzina alle sfrenatezze rock di El Fanar!

Ma Sharm, non è solo questo … difatti, negli ultimi anni è diventata anche un centro internazionale per spettacoli e mostre, a cui ogni anno partecipano artisti e DJ internazionali che si esibiscono alternandosi, anche, nei vari locali del luogo!

La visita turistica di Sharm, presenta poi anche un lato naturalistico meraviglioso, con le spiagge e i meravigliosi reef, alla scoperta di angoli incontaminati di un mare, con un’acqua trasparente, che permettere di osservvare la barriera corallina, lungo tutto il Sinai, con pareti di corallo che scendono nelle profondità marine, un affascinante deserto, che regala scorci di incredibile fascino e bellezza ed il deserto del Sinai che con le sue montagne ed i suoi canyon rocciosi è la seconda attrattiva di Sharm.

Particolare peculiarità del Mar Rosso, è comunque la percentuale bassa di umidità che rende accettabili le alte temperature anche nei mesi estivi e la notevole inerzia termica tipica di un mare chiuso, grazie a cui è possibile di fare il bagno con temperature estive … fino a Natale!

Esistono infine, tante interessanti escursioni da fare, tra cui: la visita al parco marino di Ras Mohammed, l’uscita in barca all’isola di Tiran, il bagno al lago salato, l’ascesa al monte Sinai, le piramidi di Giza, Luxor, il tour al Cairo e tante altre, … senza dimenticare una serie di divertimenti, tra cui andare nei caratteristici locali in cui poter fumare il narghilè seduto su lussuosi cuscini o frequentare i molteplici bar, discoteche e Casinò … ed ancora la possibilità di rilassarti in un hammam o bagno di vapore e godere degli innumerevoli benefici!

Insomma, una vacanza tutta da scoprire, dai 1.000 volti … che non deluderà!